Cronaca

Rosolini, arrestati tre rosolinesi per detenzione di eroina

ROSOLINI – Tre rosolinesi sono stati arrestati, dai carabinieri della stazione di Rosolini, nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di Rubbera Gianluca, classe 1982, Soli Enzo, classe 1975 e Piazzese Antonio, classe 1977, tutti già noti alle forze dell’ordine.

Nell’ambito della quotidiana attività info-investigativa sul territorio, i carabinieri avevano acquisito elementi tali da far ritenere che i tre potessero detenere e spacciare droga. Pertanto hanno proceduto a perquisizione personale e domiciliare, rispetto a cui i tre si sarebbero mostrati particolarmente agitati e insofferenti.

Al termini delle perquisizioni, i militari hanno rinvenuto “nella disponibilità dei tre” una pietra di eroina di circa 9 grammi e il materiale per il confezionamento delle dosi.

Dichiarati in stato di arresto, i tre rosolinesi sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni, in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria aretusea.


getfluence.com
In alto