pubblicità elettorale
Politica

Vinciullo: “L’elicottero antincendio deve ritornare in provincia di Siracusa”

2016-06-18-PHOTO-00000415

Siracusa – Questa mattina, nella sala stampa della ex Provincia regionale di Siracusa, Alessandro Caiazzo, Sindaco di Buccheri, Concetta Pirruccio, Assessore alla Polizia Municipale del Comune di Palazzolo Acreide, Paolo Vinci, Vice Presidente del Consiglio Comunale di Buccheri e l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS, hanno esposto le motivazioni per le quali l’elicottero antincendio deve ritornare in provincia di Siracusa.Prima della conferenza stampa, i quattro rappresentanti del territorio avevano incontrato l’Assessore regionale del Territorio e dell’Ambiente, Maurizio Croce, responsabile per le emergenze legate alla Forestale, a cui avevano, ancora una volta, ribadito la necessità di confermare gli impegni assunti nella scorsa stagione ed in particolare, hanno ricordato Vinciullo, Caiazzo, Pirruccio e Vinci, come l’elicottero è stato sempre, come sede operativa, a Buccheri.Inoltre, non bisogna tralasciare che statisticamente la provincia di Siracusa è maggiormente colpita dagli incendi estivi e che la presenza di un importante presidio, che può essere quello rappresentato dall’elicottero antincendio, diventa fondamentale.Auspichiamo pertanto che lo scippo avvenuto lo scorso anno ai danni della provincia di Siracusa venga quest’anno meno e venga ripristinato con effetto immediato con sede nell’elisuperficie presente a Buccheri, idonea ed adeguata all’esigenza, così come richiesto dal Corpo Forestale e dai suoi tecnici. 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto