News

Floridia, giunta a Hartford la delegazione floridiana per l’anniversario del gemellaggio

FLORIDIA – È giunta ad Hartford la delegazione floridiana che parteciperà ai festeggiamenti del Columbus Day e anche alle manifestazioni del trentesimo anniversario del gemellaggio con la cittadina di Hartford.

A guidare la delegazione floridiana è il sindaco di Floridia Gianni Limoli accompagnato dal consulente per il gemellaggio Maurizio Giarratana che ha organizzato la visita di quest’anno accettando l’invito della comunità floridiana che vive ad Hartford. Sono presenti anche professionisti e alcuni giocatori del vecchio Floridia Calcio e l’arciprete della Chiesa Madre don Antonino Loterzo. Durante questi dieci giorni di permanenza nella cittadina americana saranno molti le iniziative che si susseguiranno. Una di queste è la presentazione dell’opera cinematografica di uno dei fondatori dell’associazione, il docu-film intitolato “The big Ciuriddia” di Giuseppe Tata.

Altro evento, istituzionale, in occasione del 30° anniversario del gemellaggio tra Floridia e Hartford, che sarà celebrato alla presenza di una delegazione di floridiani guidata dal sindaco di Floridia Giovanni Limoli. Per tutta la durata della permanenza della delegazione si susseguiranno diverse cerimonie, per il rinnovo del gemellaggio.

Ad Hartford sarà presente anche il fotografo Doriano Crucitti che da decenni ha contatti con la comunità floridiana di Hartford che con i suoi scatti ha contribuito a far crescere ancora di più il rapporto fra le due cittadine.

Il sindaco di Floridia Gianni Limoli prima di partire ha dichiarato: “Siamo stati invitati dal Sindaco di Hartford per il 30° anniversario del gemellaggio fra le due cittadine ed è importante essere presenti. I nostri floridiani ci chiamano e noi dobbiamo essere presenti. Rafforzeremo ancora di più gli scambi culturali e commerciali. In particolar modo quelli culturali, libri, riviste, inviti, conferenze che si fanno e c’è l’interscambio. Siamo sempre in contatto loro vengono qui anche privatamente e noi ci teniamo sempre in contatto. Adesso si formalizza finalmente questo gemellaggio e ci sarà un ulteriore scambio culturale fra le due città che mai si è interrotto e adesso faremo il punto della situazione e quindi è una cosa importante”.


getfluence.com
In alto